Corso di Addetto al Primo Soccorso - Gruppo B/C a Bari

Corso di Addetto al Primo Soccorso - Gruppo B/C a Bari

Specialìzzati e lavora subito!

Richiedi maggiori informazioni su questo corso

Descrizione del corso

Contattaci per scoprire le promozioni riservate a coloro che si iscriveranno al corso entro il mese di settembre 2020 e che risulteranno in possesso dei requisiti.

Contattaci subito compilando il modulo in questa pagina per scoprire le condizioni.


Il Decreto Ministeriale n. 388 del 15 luglio 2003, recando disposizioni in materia di pronto soccorso aziendale in conformità a quanto previsto dall’art. 45 del D. Lgs. 81/08, introduce una particolare classificazione aziendale per quanto attiene le modalità di organizzazione del Primo Soccorso ed individua i contenuti dei corsi di formazione degli Addetti al Primo Soccorso. Tale decreto specifica anche le attrezzature minime di equipaggiamento e di protezione individuale che il datore di lavoro deve mettere a disposizione degli Addetti al Primo Soccorso. Il corso Primo Soccorso Gruppo B e C è rivolto agli Addetti al Primo Soccorso di Aziende del: - Gruppo B: aziende o unità produttive con 3 o più lavoratori non rientranti nel Gruppo A - Gruppo C: aziende o unità produttive con meno di 3 dipendenti non rientranti nel Gruppo A
Tra gli argomenti:
  • Allertare il sistema di soccorso
  • Cause e circostanze dell'infortunio (luogo dell'infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.)
  • Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza, riconoscere un'emergenza sanitaria, scena dell'infortunio e raccolta delle informazioni
  • previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili
  • Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato
  • funzioni vitali (polso, pressione, respiro), stato di coscienza, ipotermia e ipertermia
  • Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell'apparato cardiovascolare e respiratorio
  • Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso
  • Attuare gli interventi di primo soccorso
  • Sostenimento delle funzioni vitali: posizionamento dell'infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree, respirazione artificiale, massaggio cardiaca esterno
  • Riconoscimento e limiti d'intervento di primo soccorso
  • lipotimia, sincope, shock, edema polmonare acuto, crisi asmatica, dolore acuto stenocardico, reazioni allergiche, crisi convulsive, emorragie esterne post- traumatiche e tamponamento emorragico
  • Cenni di anatomia dello scheletro, Lussazioni, fratture e complicanze, Traumi e lesioni cranio-encefalici della colonna vertebrale, Traumi e lesioni toracico-addominali
  • Lesioni da: freddo e da calore, corrente elettrica, agenti chimici
  • Intossicazioni, Ferite lacero contuse, Emorragie esterne
  • Acquisire capacità di intervento pratico
  • Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N,
  • Tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute
  • Tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta
  • Tecniche di rianimazione cardiopolmonare
  • Tecniche di tamponamento emorragico
  • Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato
  • Tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

FAQ - Domande frequenti

Per iscriversi ai nostri corsi è necessario contattare la nostra segreteria (attraverso il modulo di contatto qui sopra o telefonicamente ai recapiti in questa pagina). Normalmente è preferibile fissare un appuntamento presso la nostra sede (contattando la segreteria ai recapiti riportati in questa pagina o tramite il presente modulo). In caso di impossibilità temporanea di raggiungere la nostra sede, è possibile effettuare l'iscrizione a mezzo fax inviandoci la documentazione richiesta dalla segreteria.

Certamente sì, è possibile iscriversi a più corsi e scegliere se frequentarli sequenzialmente o anche contemporaneamente. Sarà compito della nostra segreteria organizzare la frequenza del partecipante incastrandola con i corsi in programmazione presso la nostra sede.

Diamo la possibilità ai partecipanti che abbiano avuto imprevisti cambiamenti nelle disponibilità di giorni e orari di congelare la frequenza per poi riprenderla successivamente oppure di trasferirla ad altro partecipante da lui scelto.